INLIGHT: DI NOME E DI FATTO

 

 

Inlight beauty combina antica alchimia e moderne tecniche scientifiche per massimizzare l’energia e la bellezza di ogni ingrediente.

Unendo alchimia e scienza, lavorando a stretto contatto con la natura, creiamo prodotti che si sintonizzano con il processo biochimico della pelle, ricreando l’unità originale.Il corpo riconosce la sinergia nella struttura molecolare delle nostre formule e lavora con i principi attivi per dare vita alla bellezza”  afferma il Dott. M. Spiezia, il formulatore di Inlight.

L’alchimia è l’antica radice della scienza moderna, al di là della scienza stessa.

 

Solo la natura rispetta la natura della tua pelle

Attingendo alle storie e allo spirito di osservazione di coloro che mi hanno preceduto, ho raggiunto una profonda comprensione: la bellezza è una manifestazione di ciò che è dentro, fuori, sopra e sotto. E’ un’alchimia globale che unisce estetica e sentimenti, emozioni e passione, percezioni e sensibilità, numeri e geometria. Anche l’alchimia ha il suo posto in questo meraviglioso gioco: immagina di prendere più elementi della natura e riordinarli in un modo nuovo per produrre qualcosa di unico che reagisca ai nostri corpi, alle nostre labbra, alla nostra pelle, ai nostri sensi, allineando le sue vibrazioni molecolari a un livello superiore, permettendo così alle vibrazioni del nostro corpo di allinearsi a quelle della natura, la madre di tutti noi. Armonia, bellezza, natura, persone, diventano una cosa sola. Spiega il Dott M. Spiezia.

 

Inlight Face Oil                                                                                                Olio da viso biologico               

 

 

 

 

 

Tutto questo è ora dimostrato grazie ad un nuovo apparecchio chiamato MIRA, che permette di misurare l’alta frequenza dei prodotti Inlight. Frequenza che parla alle cellule del nostro corpo assorbendone il messaggio di amore e bellezza. Qui viene mostrata l’alta vibrazione e luce dell’olio da giorno (Inlight Face Oil). Guarda la forza dei colori e della luce emanate dalle molecole di questa miscela di oli 100% Biologici rispetto ad un altro olio da viso biologico.

 

Metrix®bio-lipofilo

La matrice brevettata dal Dott. Spiezia è al centro di ogni formulazione per creare questa miscela uni di olio, sviluppata per restituire alla pelle gli elementi naturali essenziali di cui ha bisogno per essere nutrita e rigenerata. Aiuta anche i processi biochimici, fisiologici e immunitari della pelle, favorendo a sua volta le attività di scambio, assorbimento e disintossicazione della pelle.

Metrix®bio-lipofilo è identificato e accettato naturalmente dalla pelle grazie alla sua somiglianza con il sebo umano. Ciò è reso possibile dalla pure e naturale origine degli ingredienti e dalla frequenza energetica della miscela (vedi sempre l’immagine qui sopra dell’olio da giorno “face oil”).

Allo stesso tempo, questa vibrazione energetica innesca nella pelle la risintonizzazione, l’essenza primordiale di salute e armonia.A

 

Simboli dei prodotti Inlight

 

Anche i simboli hanno la loro parte per elevare la vibrazione dei prodotti Inlight. Ogni prodotto è rappresentato da un simbolo alchemico. Come è noto tutta la materia è circondata dalla propria energia vibrazionale, quindi ogni simbolo alchemico Inlight è l’espressione visiva della “danza” vibrazione unica di ogni prodotto.

In ogni unica formulazione si arriva alla perfetta fusione e vibrazione di particelle, molecole e atomi. Concentrarsi su quest’ultima aiuterà l’utente a perfezionarsi con l’archetipo del prodotto, andando oltre l’aspetto ovvio.

 

Inlight Face Oil

 

Alla fine qualsiasi sostanza è composta da miliardi di atomi e il suo passaggio, come se fosse un mare calmo e aperto, ci consentirà di raggiungere la riva lontana che desideriamo ardentemente. I simboli sono come la canoa leggera che ci aiuterà ad arrivarci. La visione e la comprensione della vita e di ogni funziona sta cambiando rapidamente in base alle nuove prospettive determinate dalle leggi della fisica quantistica. E’ sempre più evidnete che la materia è “viva” e che risponde alle nostre influenze” spiega ancora il Dott. Spiezia.