Perché bere acqua tiepida fa bene alla salute?

da | Set 12, 2021 | Articoli | 0 commenti

L’acqua è uno dei liquidi che possiedono più proprietà curative e molti benefici che apportano vantaggi meravigliosi per la salute. Tuttavia, ti consiglio di fare molta attenzione alla temperatura: sempre meglio scegliere acqua tiepida.

È necessario bere acqua tiepida, o meglio non troppo fredda (temperatura ambiente), dato che il corpo ha una temperatura molto alta e digerire acqua fredda può causare spasmi, in particolare allo stomaco o all’intestino tenue, soprattutto se bevuta velocemente.

Forse non lo sai, ma l’acqua tiepida ha più benefici di quanto tu possa credere. Ad esempio, la mattina puoi assumere un bicchiere di acqua tiepida a digiuno. Aspetta che passi un po’ di tempo e bevi un altro bicchiere d’acqua con una spruzzata di succo di limone, aggiungendo un cucchiaio di miele. (Se hai problemi alla cistifellea oppure l’hai rimossa metti poche gocce di succo di limone, perché potrebbe darti nausea).

Ti sentirai subito più fresca e leggera!

L’acqua tiepida, inoltre, aiuta a compensare l’ansia da cibo, facendo sì che tu riduca la quantità di alimenti ingeriti e che tu possa sentirti sazia più a lungo.

Tuttavia, questi non sono gli unici benefici che l’acqua tiepida può apportarti: per questo, a seguire te ne elenco degli altri, davvero interessanti.

 

Rimuove le tossine e aiuta la stitichezza

L’acqua tiepida è estremamente benefica quando assunta a digiuno, dato che elimina le sostanze di scarto che l’acqua fredda, da sola, non può sciogliere. Inoltre, aiuta i reni nello svolgimento della loro attività depurativa e permette ai pori e ad altri organi di compiere la loro funzione escretoria nell’organismo.

Il consumo costante di acqua tiepida aiuta a ottenere una maggiore pulizia di tutti i tessuti oltre a favorire la digestione, l’acqua calda scioglie i depositi di grasso dell’intestino. Con la liberazione dalle tossine, si favorisce anche un miglior invecchiamento dell’organismo, una pelle più luminosa e giovane e anche i capelli ne beneficiano in forza e splendore. Inoltre l’acqua calda al mattino e a stomaco vuoto favorisce i movimenti intestinali, idrata le feci e aiuta a superare la stitichezza.

E’ necessario bere acqua tiepida varie volte durante l’arco della giornata per ottenere risultati.

 

Aiuta a dimagrire

Sicuramente ti interesserà tantissimo. Sapevi che le persone che sono in sovrappeso possono trovare nell’acqua tiepida una valida alleata? Bevi acqua in maniera costante, per perdere i chili di troppo senza ricorrere a diete drastiche, che potrebbero mettere a rischio la tua salute. L’alimentazione corretta rimane assieme l’acqua la migliore soluzione per perdere peso in modo regolare e corretto.

 

L’acqua tiepida equilibra il pH

Il consumo regolare di acqua tiepida aiuta anche a equilibrare il pH riducendo l’acidità del corpo. Un corpo alcalino non sviluppa malattie.

 

Bere acqua calda con il miele o il limone aiuta a guarire tosse e raffreddore

Bere acqua calda scioglie e rimuove il muco in eccesso che causa il catarro. In particolare acqua calda e miele aiutano a migliorare la tosse mentre acqua calda e limone, ricco in Vitamina C, è un utile supporto in caso di raffreddore.

 

Aiuta la digestione

Bere acqua calda favorisce la digestione ottimale, neutralizzando gli acidi e i succhi gastrici nello stomaco, aumentando l’assorbimento dei nutrienti essenziali e accelerando il metabolismo. A tutto ciò si aggiunge un miglioramento della motilità intestinale che favorisce il miglior transito dei residui alimentari e aiuta contro i problemi di intestino pigro e pancia gonfia. Attenzione non bere troppa acqua a ridosso dei pasti per non liquefare i succhi gastrici che hanno un loro motivo di esistere.

 

Calma il sistema nervoso e riduce lo stress

Bere acqua calda migliore la circolazione del sangue e favorisce il miglioramento dell’attività muscolare e nervosa. In particolare calma il sistema nervoso e in caso di stress è un utile rimedio per favorire il rilassamento, ridurre l’ansia e sostenere un sonno ristoratore quando assunta la sera.

 

 

Ricorda…

L’80% del corpo è composto d’acqua e assumere pochi liquidi può far sì che si crei uno squilibrio: l’acqua è un liquido naturale che con il passare del tempo apporta molti benefici per la salute.

Nonostante ciò, ricordate di non eccedere e di berne circa un litro e mezzo o due al giorno. Bere acqua idrata l’organismo e favorisce il mantenimento del bilancio idrico. Fredda o calda che sia il nostro organismo attiva meccanismi per il mantenimento dell’equilibrio osmotico e della temperatura corporea ottimale alla vita.

 

 

 

 

 

 

 
Valuta
EUREuro